Centro di Formazione Professionale del Radon

COSA SIGNIFICA BECQUEREL SU METRO CUBO (Bq/m3)?


RADON IN PILLOLE: “COSA SIGNIFICA BECQUEREL SU METRO CUBO (Bq/m3)?”

E’ risaputo che il Bq/m3 è l’unità di misura utilizzata quando si parla di Radon. Ma qual è il suo significato? Per comprendere il significato del Bq/m3, bisogna prendere in considerazione prima altre due definizioni.
1-Attivitá di una sorgente radioattiva:
Numero di decadimenti che si verificano in un materiale radioattivo nell’unità di tempo.

2-Becquerel (Bq):
Nel SI l’unità di misura dell’attivitá di una sorgente radioattiva è il Becquerel (Bq), che indica il numero di decadimenti che avvengono in un secondo all’interno di un certo materiale. Quindi il Bequerel non esprime la quantità di una sostanza radioattiva, ma piuttosto la capacità di un materiale di emettere radiazioni nucleari.

Siamo ora pronti per definire il Bq/m3:
Nel SI l’unità di misura Becquerel su metro cubo (Bq/m3) esprime la concentrazione di attivitá di Radon ovvero il numero di decadimenti che avvengono in un secondo in un metro cubo di aria. Quindi, sebbene comunemente si parli di concentrazione di Radon, la terminologia corretta è “concentrazione di attività di Radon”.
Il Bq/m3 non è l’unica unità di misura utilizzata nel mondo per esprimere la concentrazione di attività di Radon. Per esempio, negli Stati Uniti è utilizzata l’unità di misura pCi/l (picoCurie per litro).


RadonMarket Academy, Centro di Formazione Professionale del Radon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.